fbpx

Regione Calabria: pronte 600.000 dosi di vaccini anti-influenzali e anti-pneumococcico

vaccino

La nota del Dipartimento Sanità della Regione Calabria sui vaccini

Vaccini anti-influenzali e anti-pneumococcico disponibili gia’ dalla prossima settimana. Pronta la piu’ grande campagna vaccinale antinfluenzale mai fatta fino ad oggi in Calabria. Disponibili 600mila dosi per i cittadini“. Lo annuncia il Dipartimento Sanita’ della Regione Calabria in una nota, dal titolo “Vaccinati, non farti influenzare“, pubblicata sul sito istituzionale dell’ente. Secondo il Dipartimento regionale Sanita’, “e’ la strada per ridurre i danni dell’influenza per arginare anche il Covid-19 in Calabria. Ben cosciente di affrontare un’emergenza sanitaria senza precedenti, la Regione potenzia la campagna vaccinale di quest’anno, la piu’ vasta mai fatta sul nostro territorio che raddoppia le 300mila dosi della scorsa stagione. Un investimento necessario per evitare una pericolosa confusione fra sintomi Covid e influenzali. Categorica anche – spiega il Dipartimento regionale della Sanita’ – la necessita’ di evitare gli assedi che, ogni anno, l’influenza esercita sugli ospedali in inverno. Quest’autunno bisogna scongiurare che si sommi a un’eventuale seconda ondata Covid-19. Dalla prossima settimana sara’ cosi’ garantita la copertura vaccinale ai bambini fino a 6 anni, agli adulti dai 60 anni in poi, agli operatori sanitari e a quelli dei servizi essenziali; tutelati anche i pazienti fragili e a rischio. La Regione Calabria – si sottolinea – gia’ dallo scorso aprile ha avviato, assieme alla Regione Lazio, la gara per l’acquisizione dei vaccini antiinfluenzali e anti-pneumococcico, che e’ stata aggiudicata nel giugno 2020, per evitare di rimanere senza scorte. La salute dei cittadini al primo posto“.