Categoria: 1° PIANOCALABRIAEDITORIALINEWSREGGIO CALABRIA

Reggio Calabria, i 60 clandestini sbarcati al porto pernottano in città: si attende l’esito dei tamponi per il collocamento definitivo

Reggio Calabria, gli ultimi aggiornamenti sui 60 immigrati clandestini di nazionalità egiziana, tunisina e siriana sbarcati oggi pomeriggio in città

Sono stati sistemati in città, a Reggio Calabria, i 60 clandestini di nazionalità tunisina, egiziana e siriana sbarcati oggi pomeriggio al porto della città calabrese dello Stretto, dove – presso il molo di ponente – sono stati sottoposti a tampone per il controllo di eventuali casi di Coronavirus. Pernotteranno in città, in attesa di un’indicazione da parte del Ministero su una collocazione definitiva.

La località di destinazione dipenderà ovviamente dall’esito dei tamponi: in caso di negatività, sarà più semplice individuare una delle strutture preposte alla quarantena precauzionale a cui i migranti dovranno comunque essere sottoposti. Per gli eventuali positivi, invece, bisognerà individuare una delle migliori soluzioni per l’isolamento.

Seguiranno aggiornamenti nella giornata di domani.