fbpx

Reggio Calabria: “abbiamo la nuova giunta, ma ora sindaco e assessori datevi da fare perché non si può più scherzare. Ci sono quattro questioni spinose da affrontare immediatamente”

Reggio Calabria, la nota di #AmaReggio (Movimento Civico) sulla nuova Giunta Falcomatà

“Ieri, sabato 24 ottobre, il rieletto sindaco Falcomatà ha presentato la nuova giunta, dando via al tanto agognato “secondo tempo”. Bene. Ma adesso, al netto dell’evento in sé, che succede? Quale sarà l’azione amministrativa? Noi chiediamo al sindaco di convocare subito la nuova squadra di Governo per affrontare quattro questioni spinose che non possono più aspettare”. Lo afferma in una nota #AmaReggio (Movimento Civico).

“La prima è di verificare la situazione sanitaria nelle strutture ospedaliere e nelle ASL, convocando subito un comitato di coordinamento della sanità metropolitana di concerto con la Regione. Piuttosto che imporre un coprifuoco e misure che limitano il commercio e le attività produttive cittadine, si adottino provvedimenti concertati con le varie categorie. Magari provvedimenti anche di chiusura limitata, benché non auspicati, ma da adottare solo dopo un confronto è una condivisione con gli esercenti e soprattutto limitati nel tempo per evitare un disastroso blocco avanzato per il commercio e le attività produttive”.

“Chiediamo che la giunta emani un provvedimento che disponga subito uno stop di due mesi alle scuole secondarie e, al contempo, potenziare i mezzi pubblici per evitare spostamenti massivi. Chiediamo di chiarire quali sono le modalità di gestione degli immigrati presenti sul nostro territorio, rispetto alle restrizioni cui sono sottoposti i nostri concittadini, visti i continui sbarchi sulle nostre coste. In questa fase critica e controversa, infatti è necessario anticipare le criticità programmando misure condivise, cosi evitando di affrontarle in una logica emergenziale. Per questo attendiamo pronte risposte”.