fbpx

Reggio Calabria, disservizi idrici in Via Borrace Crocevia. L’esasperazione di una cittadina: “l’acqua manca da domenica, è una vergogna”

Reggio Calabria, i cittadini del quartiere di San Giovannello ed Eremo segnalano la mancanza di un servizio necessario

Non riescono più ad andare avanti i residenti in Via Borrace Crocevia, strada nel quartiere di San Giovannello e a pochi passi dal Santuario dell’Eremo e quindi dal centro di Reggio Calabria. I disservizi idrici hanno messo in difficoltà gli abitanti della zona, che si vedono senza acqua all’interno delle proprie abitazioni. Di seguito lo sfogo di una lettrice che si è rivolta a StrettoWeb nella speranza che il problema possa essere risolto nel breve periodo:

“La situazione è insostenibile, da domenica manca l’acqua a partire dalle 22 di sera. Poi torna verso le 10, ma a singhiozzi fino all’ora di pranzo. Noi che andiamo a lavoro la mattina presto non abbiamo la possibilità di usufruire di un servizio necessario. E’ una condizione di disagio perché è diventato impossibile persino fare una lavatrice. Nessuna risposta dagli uffici comunali, non sappiamo quando il problema sarà risolto, tutto questo è vergognoso”.