fbpx

Reggina, Taibi tra Entella e Cosenza: “Non buttiamo la croce a Rossi e vinciamo il derby per farci un regalo”

Taibi calciomercato reggina rami Foto StrettoWeb / Salvatore Dato

Il direttore sportivo della Reggina Massimo Taibi parla del pari di Chiavari e del match di domani contro il Cosenza

Il direttore sportivo della Reggina Massimo Taibi ha parlato alla Gazzetta del Sud del match pareggiato a Chiavari e della sfida di domani contro il Cosenza.

L’azione del rigore? Ingenuità collettiva. Il rammarico non è tanto per le occasioni sprecate ma proprio per come è stato preso il gol, ma se vogliamo crescere è proprio da questi particolari che bisogna ripartire. Rossi? Non buttiamogli la croce addosso, è stato sfortunato, serviva solo un po’ di lucidità. Al di là di questi errori, ho visto un gruppo motivato e compatto, nella ripresa abbiamo attaccato solo noi. Magari altre volte porteremo a casa partite che non meritiamo di vincere”. 

Il Cosenza? Vogliamo vincere per fare un regalo a noi stessi e ai tifosi. Troveremo di fronte una squadra che ha ottenuto tre risultati utili consecutivi, fermando avversarie come Cittadella e Spal. A tal proposito faccio i complimenti al Ds Trinchera per il buon lavoro svolto”.

Reggina-Cosenza, Toscano: “per me non sarà una gara come le altre. Rolando è disponibile”

Reggina-Cosenza, strano segno del destino: quando Toscano era “dall’altra parte”. Il suo gol coi Lupi nel magico anno amaranto

Reggina-Cosenza, l’ultimo protagonista è Mendicino: “Pronostico? Mi sbilancio sui Lupi…”

Reggina-Cosenza, il primo derby risale a quasi un secolo fa: i precedenti in riva allo Stretto si colorano d’amaranto