fbpx

Reggina, Menez campione anche fuori dal campo: “Siamo francesi, possiamo venire?”, e spunta con la famiglia al canile di Mortara

menez canile mortara

Grande gesto, da campione anche fuori dal campo, per l’attaccante della Reggina Jeremy Menez: è spuntato con la famiglia al canile di Mortara

In carriera è stato un grande campione, soprattutto dentro il campo. Ora però, a Reggio Calabria, con un solo gesto ha dimostrato di esserlo anche fuori. Una storia bellissima è quella che ha visto protagonista l’attaccante della Reggina Jeremy Menez. Il fantasista francese, grande colpo estivo del club amaranto e già protagonista con due reti nelle prime due giornate di Serie B, è spuntato con la famiglia al canile di Mortara dopo aver fatto richiesta via mail senza svelare l’identità.

A raccontarlo è lo stesso gruppo Facebook ‘Volontari del canile di Mortara Reggio Calabria: “Succede che un giorno – si legge – arriva una mail ‘abbiamo visto la vostra pagina e le vostre belle azioni, siamo francesi ma ci siamo trasferiti da una settimana a Reggio, possiamo venire a trovarvi?’ E tu ti aspetti di tutto, ma non certo la famiglia Menez al completo. Una famiglia meravigliosa, una dolcezza che ti lascia senza parole, un’umiltà ed un’empatia che emoziona, due bimbi con un approccio così bello con i cani, che quasi ti commuove. Emilie e Jeremy grazie della preziosa visita, delle carezze donate, della vostra sensibilità, con la speranza di rivedervi molto presto”.

Reggina, Menez: “Ho dormito 3 anni prima di Reggio, qui ho ritrovato la voglia”. E in Messico non gradiscono: “E’ senza vergogna”