Categoria: EDITORIALINEWSSPORTSPORT HOME

Reggina, Lafferty elimina la Bosnia di Dzeko e Pjanic: l’attaccante amaranto in gol nella lotteria dei rigori

Il bomber della Reggina Kyle Lafferty segna uno dei rigori decisivi che permette all’Irlanda del Nord di eliminare la Bosnia e qualificarsi all’ultimo turno degli spareggi di Euro 2020

La Serie B si gode un weekend di meritato riposa mentre in giro per il mondo i calciatori si uniscono alle proprie nazionali. L’attenzione dei tifosi amaranto si è concentrata questa sera sulla partita fra Bosnia Erzegovina e Irlanda del Nord, partita valevole per il passaggio all’ultimo turno degli spareggi di Euro 2020, nella quale era presente l’attaccante Kyle Lafferty. L’attaccante amaranto, partito dalla panchina, è entrato in campo nel secondo tempo quando il risultato era fermo sull’1-1. Il match si è protratto fino ai calci di rigore nei quali Lafferty ha trasformato un penalty pesante ai fini del 4-5 finale permettendo all’Irlanda di battere una formazione ben più talentuosa, in grado di schierare il milanista Krunic, il bomber della Roma Dzeko e l’ex Juventus (ora al Barcellona) Pjanic.