fbpx

Reggina-Cosenza, la probabile formazione amaranto: poco turnover di Toscano, Rolando scalpita

rolando reggina Foto StrettoWeb / Salvatore Dato

Reggina-Cosenza, la probabile formazione amaranto: le possibili scelte di mister Toscano per il derby di domani sera al Granillo

La Reggina ha ancora la rabbia in corpo. E la può sfruttare a suo piacimento. Il pari-beffa di sabato di Chiavari, probabilmente, non è stato ancora archiviato. Come trasformare dunque questa rabbia in energia positiva? “Grazie” al derby di domani sera al Granillo contro il Cosenza (clicca QUI per seguire il match). In panchina, ma da avversari, due amici come Toscano e Occhiuzzi, simili nell’interpretare la gara.

I dubbi alla vigilia di ogni match, però, sono sempre legati alle scelte di formazione. Chi schiererà il tecnico amaranto? Questa mattina in conferenza stampa l’allenatore reggino ha ribadito un concetto che da queste parti si conosce bene: il turnover non esiste. Toscano pensa partita per partita e difficilmente le sue scelte nascono in funzione della gara successiva. L’impressione è che, dunque, i cambi rispetto alla sfida di sabato siano ben pochi, considerando che siamo ancora ad inizio stagione, che le energie sono quindi ancora fresche e che la rosa amaranto può contare nuovamente su Rolando e Delprato.

Emergenza finita, dunque, a destra, sulla cui fascia ha esordito Situm nel match di Chiavari. L’unico possibile cambio rispetto a due giorni fa, quindi, potrebbe essere proprio su quella zona di campo. Rolando, come confermato dal tecnico, è tornato ad allenarsi regolarmente ed è pienamente recuperato, così come dimostra anche la convocazione. Non è da escludere che, per garanzie, amalgama e interpretazione del ruolo, l’allenatore amaranto non pensi proprio nuovamente a lui, uno degli uomini di maggior fiducia della squadra.

Nel resto del campo non dovrebbero esserci stravolgimenti, con la conferma di Guarna in attesa di buone nuove su Plizzari e con la conferma del terzetto difensivo. In mezzo al campo Toscano dovrebbe continuare a puntare sui “fedelissimi”, nonostante gente come Faty, Folorunsho o Mastour scalpiti. Davanti è al momento intoccabile la coppia Menez-Denis, con El Tanque costretto agli straordinari a causa delle varie problematiche che hanno colpito il reparto d’attacco.

Reggina-Cosenza, la probabile formazione amaranto (3-4-1-2): Guarna; Loiacono, Cionek, Rossi; Rolando, Bianchi, Crisetig, Liotti; Bellomo; Menez, Denis.

Serie B, gli arbitri della 4ª giornata: c’è Ros per Reggina-Cosenza

Reggina-Cosenza, il primo derby risale a quasi un secolo fa: i precedenti in riva allo Stretto si colorano d’amaranto

Reggina, Taibi tra Entella e Cosenza: “Non buttiamo la croce a Rossi e vinciamo il derby per farci un regalo”

Reggina-Cosenza, Toscano: “per me non sarà una gara come le altre. Rolando è disponibile”

Reggina-Cosenza, strano segno del destino: quando Toscano era “dall’altra parte”. Il suo gol coi Lupi nel magico anno amaranto

Reggina-Cosenza, l’ultimo protagonista è Mendicino: “Pronostico? Mi sbilancio sui Lupi…”