fbpx

Pordenone-Reggina, Toscano: “quanta voglia di riscatto. Due i calciatori indisponibili”

reggina toscano Foto StrettoWeb / Salvatore Dato

Il tecnico Domenico Toscano ha parlato alla vigilia della trasferta di Pordenone: i dettagli sulla probabile formazione della Reggina

Il tecnico Domenico Toscano, alla vigilia del match Pordenone-Reggina (5ª giornata del campionato di Serie B), in programma alle ore 14.00 di sabato 24 ottobre 2020, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni ufficiali del club amaranto:

“Sapevamo che ci aspettava un tour de force importante con il derby, il Pordenone e le altre due partite. I ragazzi li vedo abbastanza concentrati e determinati perché in queste situazioni la resistenza mentale, il recupero mentale e fisico dell’energie è fondamentale. Ci apprestiamo – continua Toscano – a fare questa trasferta contro una squadra che ha fatto i play off e si è rinforzata parecchio. Ogni partita in serie B ha delle difficoltà, bisogna contestualizzarla in maniera diversa rispetto alla partita con il Cosenza e l’Entella, sono convinto che anche domani i ragazzi risponderanno presente”.

“Il Pordenone – prosegue Toscano – è una squadra che si è rinforzata con un attaccante importante, sta facendo tanti goal, ha delle caratteristiche particolari che sfrutta in modo importante come la profondità degli attaccanti, le palle inattive. Noi dobbiamo stare attenti alle loro qualità e allo stesso tempo essere consapevoli della nostra forza e mettere dentro la partita le nostre di qualità che sono tante. Non saranno delle gara Charpentier e Rivas. Qualcuno si è allenato oggi in maniera precauzionale perché non ha ancora recuperato dalla partita del derby, aspettiamo domani mattina per fare le ultime valutazioni”, conclude il tecnico amaranto.