fbpx

Pelè, il triste messaggio alla soglia degli 80 anni: “spero Dio mi accolga come la gente mi riceve qui sulla terra”

Foto Getty / Eamonn M. McCormack

Nella giornata di venerdì Pelè compirà 80 anni: a pochi giorni dal suo compleanno il campione brasiliano rivolge un malinconico pensiero alla fine dei suoi giorni

Venerdì Pelè spegnerà 80 candeline. A pochi giorni dal suo compleanno, come spesso accade durante la vecchiaia, quando si ha maggior concezione del tempo che scorre e viaggia inesorabile verso il tramonto della propria esistenza, anche la leggenda del calcio brasiliano ha rivolto un inevitabile pensiero alla morte. “Grazie per i tanti messaggi e gli auguri che già mi sono arrivati in vario modo. Ma per prima cosa dico grazie a Dio che mi ha fatto arrivare a questa età, in salute e lucido. Non tanto intelligente, ma lucido – ha detto in un video messaggio diffuso da alcuni media brasiliani – Spero che quando andrò in cielo Dio mi riceva nella stessa maniera in cui tanta gente mi riceve qui in terra, per via del nostro amato calcio“.