fbpx

‘Ndrangheta: sequestro beni a trafficante collegato alla cosca Mancuso [NOME e DETTAGLI]

Sequestro beni per circa un milione di euro nei confronti di ex trafficante di droga con collegamenti con la cosca di ‘ndrangheta dei Mancuso di Limbadi

Gli agenti della Divisione Anticrimine della questura di Milano hanno eseguito un sequestro beni per circa un milione di euro, adottato su proposta congiunta del questore e del procuratore distrettuale antimafia, nei confronti di Giuseppe Carvelli, ex trafficante di droga, con collegamenti con la potente cosca di ‘ndrangheta dei Mancuso di Limbadi (Vibo Valentia).

Al termine degli approfondimenti patrimoniali, è stato disposto il sequestro antimafia di una società immobiliare con sede a Sesto San Giovanni (Milano), di due appartamenti a Forno Canavese (Torino) e a Sesto San Giovanni (Milano), di tre terreni agricoli in località Concorezzo (Monza), di un’auto marca Porsche modello Macan e di vari rapporti bancari riconducibili, direttamente o indirettamente, allo stesso Carvelli.