fbpx
MALTEMPO,
ALLERTA METEO IN CALABRIA E SICILIA:
LA DIRETTA SU www.meteoweb.eu

NBA – J.R. Smith non ha dubbi: “ecco chi è il compagno di squadra più odioso. Usava gli slogan di Trump!”

Photo by Kevin C. Cox/Getty Images

J.R. Smith descrive Sam Dekker come il compagno di squadra più odioso mai avuto: motivi politici alla base dei dissapori fra i due

Nelle 15 stagioni passate a calcare i campi NBA di tutta l’America, J.R. Smith ha avuto tantissimi compagni di squadra, ma solo con uno si è trovato male al punto di definirlo ‘odioso’. Ai microfoni del post ‘All Things Covered’, il cestista dei Los Angeles Lakers ha indicato in Sam Dekker (insieme ai Cleveland Cavaliers nel 2018) il peggior compagno di squadra mai avuto: “un giorno ha cominciato a parlare con gli slogan di Trump sul bus e non mi è andato bene per niente. Approfittava continuamente dei privilegi che aveva sempre avuto e della vita che aveva vissuto. Ed era perfettamente consapevole delle circostanze degli altri, cercando di tenerli giù dove pensava che dovessero rimanere invece che elevarli. E non rispetto questa cosa per niente“.