fbpx

NBA Finals – Gomitata di Anthony Davis a Jae Crowder, a rischio Gara-6: la decisione [VIDEO]

Foto Getty / ME

Anthony Davis rifila una gomitata a Jae Crowder in Gara-5 delle NBA Finals e i tifosi dei Miami Heat chiedono la sua sospensione: la lega analizza i filmati e prende una decisione

Gara-5 delle NBA Finals sembrava destinata a celebrare il successo dei Lakers, 10 anni dopo l’ultimo anello vinto da Kobe Bryant, ma i Miami Heat, con un sussulto d’orgoglio e un super Jimmy Butler, sono riusciti a riaprire la serie portandola sul 3-2. Nel corso della partita ai tifosi dei Miami Heat non è sfuggito un particolare episodio nel quale Anthony Davis, dopo essersi agganciato con Jae Crowder, gli rifila una gomitata. Su Twitter ha preso piede l’hashtag #SuspendAD che chiede l’esclusione del big man dei Lakers da Gara-6, evento che aumenterebbe in manier importante le chance di successo degli Heat. L’NBA ha preso visione dei filmati da più angolazioni ed è arrivata alla decisione che la gomitata risulta di lieve entità, sicuramente non punibile con un flagrant e una sospensione, probabilmente nemmeno giudicabile come un fallo. Anthony Davis in Gara-6 sarà regolarmente in campo.