fbpx

Napoli-Milik, è guerra fredda: il bomber escluso dalla lista Serie A e da quella per l’Europa League

Foto Getty / FRANCESCO PECORARO

Aumenta sempre più la distanza fra il Napoli e Milik: il bomber polacco è stato escluso dalla lista Serie A e da quella per l’Europa League e non potrà prendere parte alle competizioni

Il Napoli ed Arek Milik sono sempre più distanti. L’attaccante polacco non è stato ceduto nella sessione di mercato estiva e, vista la volontà di non rinnovare il contratto, può accordarsi per andar via a parametro zero a partire dal mese di gennaio. Rischio che il Napoli ha deciso di correre, non ammorbidendo le richieste economiche legate alla cessione del bomber. Concluso il mercato però, i partenopei hanno deciso di aumentare il gap di separazione da Milik escludendolo dalle liste valevoli per la Serie A e per l’Europa League, competizioni alle quali l’ex Ajax non potrà prendere parte neanche in caso di riconciliazione o emergenza in attacco.