fbpx

MotoGp – Valentino Rossi positivo al Coronavirus! È sintomatico: le attuali condizioni

Photo by Mirco Lazzari gp/Getty Images

Valentino Rossi positivo al Coronavirus: il pilota di Tavullia annuncia su Instagram di aver contratto il Covid-19 ed è sintomatico

Alla vigilia del weekend di Aragon, una notizia shock scuote il mondo della MotoGp: Valentino Rossi è risultato positivo al Coronavirus. Il pilota di ‘Tavullia’ ha annunciato la sua positività al Covid-19 attraverso una storia pubblicata su Instagram nella quale fa luce sulle proprie condizioni di salute. Il pilota Yamaha chiarisce di essersi svegliato con una sensazione di spossatezza e una leggera febbre, sintomi che lo hanno subito spinto a contattare il medico. Dopo un primo test rapido negativo, così come quello effettuato nella giornata di martedì, il secondo test è invece risultato positivo. Valentino Rossi spiega inoltre di sentirsi piuttosto arrabbiato visto che, nonostante tutte le precauzioni prese e seguite con grande scrupolosità, è risultato positivo e si perderà il Gp di Aragon.

Purtroppo questa mattina mi sono svegliato e non mi sentivo bene. Mi sentivo particolare debole e avevo una leggera febbre, quindi ho chiamato subito il medico che mi ha fatto due test. – Scrive Valentino Rossi – Il risultato del ‘test rapido PCR’ è stato negativo, proprio come il test che avevo già fatto martedì. Ma il secondo, di cui mi è stato inviato il risultato alle 16:00 di questo pomeriggio, è stato purtroppo positivo. Sono chiaramente molto deluso per il fatto che dovrò saltare la gara di Aragon. Mi piacerebbe essere ottimista e fiducioso, ma mi aspetto che il secondo round ad Aragon sia un ‘no go’ anche per me… Sono triste e arrabbiato perché ho fatto del mio meglio per rispettare il protocollo e anche se il test che ho fatto martedì è stato negativo, mi sono isolato già dal mio arrivo da Le Mans. Comunque, è così, e non posso fare nulla per cambiare la situazione. Ora seguirò il consiglio medico, e spero solo di guarire al più presto“.