fbpx

Migranti ospiti del Cas di Fuscaldo protestano occupando la SS18: “non vogliamo fare la quarantena”

migranti protesta polizia

I migranti hanno bloccato per qualche ora la SS18

Alcuni migranti ospiti del Cas di Fuscaldo (Cs) hanno bloccato per alcune ore la carreggiata della Statale 18. I migranti, che sono scesi in strada con valigie e altri oggetti ingombranti, protestano per via della quarantena cui sono stati sottoposti a seguito della positività al Covid19 riscontrata in 5 ospiti del centro. Solo l’intervento della polizia ha convinto i migranti (fra cui una donna incinta) a fermare la protesta e sgomberare la Ss18.