fbpx

Messina, D’Uva (M5S): “Stabilizzazione 15 unità della Polizia locale, trasformazione di 280 contratti da part-time a full-time”

Messina. Arrivano buone notizie per i precari della polizia locale dalla Commissione per la stabilità finanziaria degli Enti Locali: approvato il piano di stabilizzazione

Da ormai diversi mesi, insieme ai miei colleghi portavoce messinesi, seguo le vicende legate alle procedure di stabilizzazione del personale precario ed ASU nei comuni in pre-dissesto di Messina e di Barcellona Pozzo di Gotto”. Così Alessio Villarosa (M5S), sottosegretario al Ministero dell’Economia e delle Finanze.

Ho avviato lunghe interlocuzioni – prosegue Villarosa – con il mio collega Sottosegretario al Ministero degli Interni, Carlo Sibilia, affinché fossero seguite e definite le procedure ben avviate e portate avanti dai comuni.
Oggi possiamo dare una bella notizia almeno ai precari del
comune di Messina, con particolare riferimento anche agli storici precari della polizia locale, perché nella riunione tenutasi ieri della COSFEL (Commissione per la stabilità finanziaria degli Enti Locali) è stato approvato il piano di stabilizzazione che prevede finalmente la stabilizzazione di 15 unità di polizia locale ed oltre 280 trasformazioni di contratti part-time in full time.

Sono molto contento – conclude il sottosegretario – che finalmente questo percorso si sia concluso soprattutto per i 15 agenti di polizia locale perché dopo tanti mesi di limbo e di preoccupazione perenne potranno definitivamente essere stabilizzati e lavorare a pieno regime per la città di Messina. Ci tengo inoltre a ringraziare anche l’amministrazione comunale di Messina che ha correttamente e prontamente svolto tutti i passaggi e le integrazioni richiesti dalla commissione”.

Sul tema è intervenuto anche il deputato messinese Francesco D’Uva, anche lui del Movimento 5 Stelle, con un post sulla sua pagina Facebook. Questa la sua dichiarazione: “Stabilizzazione per 15 unità della Polizia locale, trasformazione di 280 contratti di lavoro da part time a full time ed altre assunzioni a tempo determinato.
Questo è il grande risultato raggiunto ieri in commissione Cosfel (Commissione per la Stabilità degli Enti Locali) dove sono state trattati e approvati i documenti relativi al Comune di Messina.
Voglio ringraziare ancora una volta il Governo centrale per l’attenzione che pone alle questioni delle Regioni del Sud, della
Sicilia e della mia città, Messina“.