fbpx

Messina, coronavirus a Castel di Lucio: altri 10 contagi accertati, il sindaco invita a non uscire di casa

Messina, Covid19 a Castel di Lucio. Dopo gli ulteriori 10 contagi accertati il sindaco Pippo Nobile invita i cittadini a ridurre al minimo gli spostamenti. Disposti controlli intensivi con i tamponi in settimana

A Castel di Lucio, comune in provincia di Messina continuano ad aumentare i casi accertati di contagio da coronavirus.

Ai primi due casi dello scorso sabato se ne sono infatti aggiunti altri 10 individuati a seguito dei tamponi effettuati sulle 31 persone sulle quali si aveva la certezza che fossero venute a contatto con i contagiati.

Il sindaco di Castel di Lucio, Pippo Nobile, ha realizzato un video in cui invita la sua comunità alla prudenza ed a limitare gli spostamenti allo stretto indispensabile.
Nel frattempo, mentre è stato già stabilito che nel corso della settimana verrà intensificato al massimo delle capacità il controllo tramite tamponi, il Comune ed i locali scolastici di pertinenza di quest’ultimo sono in fase di sanificazione e potrebbero rimanere chiusi fino a venerdì.