fbpx

Messina, oltre 70mila euro di multe per violazioni che vanno dal conferimento errato di rifiuti all’abbandono di carcasse di auto [FOTO]

/

Messina. Anche questa settimana il sindaco De Luca ha reso noto il bilancio complessivo delle attività di contrasto a violazioni di carattere vario da parte della Polizia Municipale. Oltre 70mila euro di multe

Come ormai di consueto anche questo lunedì il sindaco di Messina, Cateno De Luca, ha reso noto il bilancio delle attività di contrasto operate dalla Polizia Municipale, durante la settimana appena trascorsa, riguardo violazioni di carattere vario, ma con particolare riferimento a quelle in materia di rifiuti e ambiente . Il bialncio complessivo è di oltre 70 mila euro di multe.

Oltre 70 Mila euro di multe per zozzoneria – scrive De Luca sulla sua pagina Facebook.

Attività controllo svolto dal settore ambiente e rifiuti coordinata dall’isp. Peditto Cosimo nella settimana dal 12 ottobre alla nottata di domenica 18 ottobre:
N. 66 verbali da 450,00 € ciascuno ai sensi delle ordinanze 232/18 e 261/16 e 284/20 per conferimento fuori orario in giornata di sabato vietato e utenti provenienti dalla zona servita dalla differenziata per importo complessivo di € 29.700,00;
– N. 13 verbali da € 600,00 ciascuno ai sensi del decreto legislativo Dlgs 152/2006 per abbandono di rifiuti e ingombranti su suolo pubblico per importo complessivo di € 7.800,00;
– N.4 verbali da € 108,00 per getto di rifiuto di piccolissime dimensioni da veicolo ai sensi dell’ art. 15 del CDS per importo complessivo di € 432,00;
– N. 2 verbali da € 50,00 ai sensi del Dlg 152/2006 per getto di fogliame su suolo pubblico per importo complessivo di € 100,00;
– N. 4 verbali da€ 26,00 ciascuno ai sensi dell’art. 15 del CDS per getto di carte su suolo pubblico per importo complessivo di € 104,00.

Zone controllate: Fondo Fucile, Baglio S. Cosimo, Santo, Rione Giostra, Sant’ Orsola, Torrente Trapani, Via Santa Cecilia, Via Don Blasco

Attività svolta per consentire la scerbatura e la pulizia delle strade cittadine:
– N. 18 verbali da € 42,00 ciascuno ai sensi dell’art. 7 del CDS per importo complessivo di € 756,00;
– N. 3 verbali da € 87,00 ciascuno ai sensi dell’art 158 del CDS per importo complessivo di € 261,00;
N. 12 Veicoli rimossi dai carroattrezzi per consentire la scerbatura e pulizia delle strade.
– N. 1 verbale da € 173,00 ai sensi dell’art 20 del CDS per occupazione abusiva di suolo pubblico (cassone stradale);
– N. 2 verbale da € 870,00 ai sensi dell’art 193 del CDS per circolazione di veicolo senza copertura assicurativa per importo complessivo di € 1.740,00
– N. 1 verbale da € 5.110,00 ai sensi dell’art 116 commi 15 e 17 del CDS per guida di veicolo senza essere in possesso di patente di guida;
– N. 1 verbale da € 42,00 ai sensi dell’art 180 del CDS

Carcasse:
Rilevati n.18 veicoli in stato di abbandono;
Elevati n. 15 verbali di importo di € 1.667,67 ciascuno ai sensi del decreto Dlg n.209/03 art 5 e 13 comma 3 per importo complessivo di € 25.015,05;
Rimossi n. 17 veicoli in stato di abbandono dalle strade cittadine.
Totale numero verbali elevati 129.
Totale importo € 71.233,05.

Censite n. 85 utenze domestiche zona Fondo Fucile Mangialupi e relativa comunicazione ufficio tributi.
N. 3 persone denunciate all’autorità giudiziaria ai sensi dell’art 256 del Dlg n. 152/2006 per
gestione, trasporto e smaltimento illecito di rifiuti con relativo sequestro giudiziario di n. 3 veicoli, operazione congiunta con la squadra Torrenti e Spiaggia coordinata dall’ Isp. Visalli Giacomo”.