fbpx

Mercato NBA – Rockets, Fertitta rassicura: “non c’è motivo di scambiare James Harden e Russell Westbrook”

Foto Getty / ME

Mercato NBA, Tilman Fertitta rassicura i tifosi: James Harden e Russell Westbrook sono il fulcro della franchigia e non verranno scambiati

Mercato NBA, i Rockets blindano Harden e Westbrook – Gli Houston Rockets sono stati una delle sorprese in negativo della postseason NBA. La franchigia texana si schiantata contro il muro dei Los Angeles Lakers, poi campioni NBA, vincendo appena una gara su 5. James Harden e compagni non hanno potuto niente contro i lunghi e il fisico dei gialloviola, mostrando come lo small ball estremo di D’Antony sia a volte controproducente. Il coach infatti ha levato le tende.

Mercato NBA, i Rockets blindano Harden e Westbrook – Non andranno da nessuna parte invece James Harden e Russell Westbrook. Lo assicura il proprietario Tilman Fertitta a Jonathan Feigen dello ‘Houstonchronicle’: “non c’è motivo di far saltare in aria il roster, non c’è motivo di rivoluzionare la squadra quando hai giocatori come James Harden, Russell Westbrook, PJ Tucker ed Eric Gordon. Abbiamo Harden e Westbrook, poco più che trentenni, e quasi il 90% delle entrate è legato a loro e a Gordon: non c’è motivo di scambiarli. Abbiamo un programma per tornare a competere, ma ci vuole anche un po’ di fortuna. Ogni anno ho sempre detto di voler costruire una delle migliori quattro squadre della Conference e proveremo sempre a farlo: questa è la nostra vetrina, almeno per i prossimi due anni. Quindi ci muoveremo sul mercato per essere una delle migliori squadre. Faremo tutto ciò che dobbiamo fare per vincere, e posso prometterlo ai miei tifosi: quest’anno competeremo per il titolo NBA“.