fbpx

Mercato NBA – DeRozan vuole lasciare i San Antonio Spurs: l’agente lo spinge verso i Detroit Pistons

Photo by Jonathan Daniel/Getty Images

DeMar DeRozan vorrebbe lasciare i San Antonio Spurs: l’agente del giocatore lo spinge verso i Detroit Pistons di coach Casey

A DeMar non piace San Antonio e non vuole più restare qui. Se ce ne andiamo, voliamo a Detroit da Dwane Casey. Il suo rapporto con il suo ex allenatore è molto forte”. L’agente di DeMar DeRozan dà un importante indizio di Mercato NBA, spingendo il suo assistito verso i Pistons del suo ex coach ai tempi di Toronto. Sacrificato dai Raptors sull’altare della postseason, vinta per altro grazie allo scambio con Kawhi Leonard, DeMar DeRozan non si è mai sentito al centro del progetto Spurs nonostante i 22.1 punti, 5.5 rimbalzi e 5.6 assist a partita in stagione. DeRozan è legato alla franchigia texana da una player option da 27 milioni di dollari che potrebbe rifiutare per diventare free agent. Difficile però che un’altra franchigia gli possa offrire le stesse cifre, sia per problemi di spazio nei salary cap, sia per la sua scarsa propensione al tiro da 3 che non lo rendono una guardia da primo piano in relazione alle richieste salariali.