fbpx

Manovra: Conte, ‘ritardi recovery fund? Non vedo grosse criticità, sono fiducioso’

Roma, 19 ott. (Adnkronos) – Sull’arrivo dei fondi del Recovery fund “c’è un negoziato ancora in corso, c’è un’interlocuzione serrata, proprio in questi ultimi giorni, tra Parlamento europeo e la cancelliera Merkel. Non vedo grosse criticità, ancora ballano alcuni miliardi ma su 1.800 miliardi non è un grosso problema e sono molto fiducioso”. Lo ha detto il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, in conferenza stampa a Palazzo Chigi.
“Teniamo conto che il piano nazionale è pluriennale” e “ci sono vari meccanismi con cui avere degli anticipi già all’inizio dell’anno. Sono più preoccupato” su quella che Conte vede come una lacuna intrinseca al nostro paese, ovvero “assicurare che non ci sia un deficit di capacità amministrativa di spesa: su quello dobbiamo concentrarci. Dobbiamo assicurare strutture che ci consentano di non sprecare un euro”.