fbpx

Inter, la frecciatina di Conte: “decisioni arbitrali? La dirigenza deve farsi sentire, non può esporsi sempre l’allenatore”

Foto Getty / Paolo Bruno

Antonio Conte lancia una frecciatina verso la dirigenza: sulle decisioni arbitrali che hanno sfavorito l’Inter serve fare fronte comune, non si può esprimere solo l’allenatore

Antonio Conte non è tipo da nascondere eventuali ‘malesseri’ anzi, se non è contento di qualcosa lo dice sempre apertamente. Famose in passato le sue sfuriate davanti alle telecamere nelle quali ha tirato in ballo la dirigenza dell’Inter, colpevole di non aver protetto lui e la squadra dealle critiche. Seppur con toni sicuramente minori, l’allenatore nerazzurro è tornato a lanciare una frecciatina alla dirigenza in conferenza stampa, rispondendo ad una domanda riguardante alcune decisioni arbitrali che hanno sfavorito l’Inter: “perché non abbiamo mai commentato? Io credo sia giusto fare delle valutazioni nelle sedi opportune, ma è giusto che il club e i dirigenti si facciano sentire, non va bene che ad esporsi sia sempre l’allenatore. Io penso al campo, al resto ci pensa il club, eventualmente a far notare se ci sono stati episodi negativi“.