fbpx

Il Sunia-Cgil Calabria ha partecipato ad un importante seminario di formazione sul Decreto Rilancio e il Superbonus 110%

Calabria: il seminario, organizzato dal Sunia-Cgil nazionale, è stato focalizzato sul tema del Superbonus, l’agevolazione prevista dal Decreto Rilancio che eleva al 110%

Il Sunia-Cgil Calabria ha partecipato ad un importante seminario di formazione sul Decreto Rilancio e il Superbonus 110%. Il seminario, organizzato dal Sunia-Cgil nazionale, è stato focalizzato sul tema del Superbonus, l’agevolazione prevista dal Decreto Rilancio che eleva al 110% l’aliquota di detrazione delle spese sostenute per specifiche azioni in materia di efficienza energetica, interventi antisismici, installazione di impianti fotovoltaici o delle infrastrutture per la ricarica di veicoli elettrici negli edifici. Il seminario formativo, importante per consentire alle varie articolazioni territoriali della Cgil calabrese di dare risposte alle numerose richieste di assistenza su un tema così complesso e importante, ha coinvolto buona parte delle strutture regionali. Ricco il parterre dei relatori del seminario i cui lavori sono stati coordinati da Aldo Rossi, Responsabile Ufficio Legislativo del Sunia-Cgil nazionale.

L’introduzione è stata affidata a Nicola Zambetti, Segretario nazionale, responsabile ERP. Gli interventi sono stati curati da Laura Mariani (Responsabile politiche abitative e sviluppo urbano Cgil Nazionale), Gianni Terenzi (Architetto) che ha relazionato sul tema “L’asseverazione, l’attestato di prestazione energetica e gli interventi e i soggetti ammessi al beneficio”, Antonio Giordano, Segretario nazionale Sunia-Cgil, coordinatore nazionale APU, Antonio Pazonzi (Commercialista e amministratore condominiale – Anaci nazionale) intervenuto sul tema della “Detrazione diretta, cessione del credito di imposta, sconto in fattura. Il ruolo dell’amministratore di condominio e le deliberazioni assembleari”, Giovanna Piazzo (Responsabile area fisco – Caaf Cgil) che si è occupata del “Visto di conformità e il diritto di opzione del beneficiario”, Donato Pascarella (Amministratore unico Arca Capitanata – Giunta esecutiva Federcasa), intervenuto sugli “Interventi sugli alloggi di Edilizia residenziale pubblica di Iacp e Comuni e la fruizione del beneficio fiscale”.

“Considerata, l’importanza, la complessità degli argomenti e la necessità di aggiornamento continuo (stanno intervenendo nuovi decreti del Ministero dello sviluppo economico come quello appena pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 246 del 5 ottobre), il Sunia-Cgil Calabria, in coordinamento con le Camere del Lavoro territoriali – ha dichiarato Francesco Alì (Politiche Abitative Cgil Calabria) – organizzerà nuovi appuntamenti formativi per poter tutelare al meglio i diritti e per dare risposte alle richieste di assistenza su provvedimenti importanti e, per questo, molto attesi per definire il quadro normativo per l’accesso ad agevolazioni che hanno già subito pesanti ritardi”.
“La formazione in CGIL vuole rappresentare un processo formativo guidato per realizzare l’apprendimento continuo, favorendo la crescita professionale e la capacità di fornire adeguate risposte nell’erogazione dei nostri servizi”. Così il Segretario Generale della Cgil Reggio Calabria–Locri che ha concluso: “ Oggi, la specializzazione diviene un elemento di valutazione per l’accesso nel mondo del lavoro, la formazione in sé, pertanto, va considerata uno strumento necessario per potere meglio affrontare le sfide lavorative in una realtà sempre più specializzata, esigente e competitiva. In questo senso i percorsi formativi rappresentano per noi un elemento caratterizzante ed essenziale della qualità della prestazione resa”.