fbpx

Giro d’Italia 2020 – Geoghegan Hart beffa Hindley sul Sestriere, ma sono a pari tempo: si decide tutto nella cronometro finale

Tao Geoghegan Hart vince la 20ª tappa del Giro d’Italia 2020 in volata su Hindley: i due si giocheranno la vittoria finale, partendo con lo stesso tempo, nella cronometro di domani

Meno uno. Penultima tappa del Giro d’Italia 2020 che con la frazione di domani chiuderà i battenti. Dopo le grandi polemiche di ieri, quest’oggi si pensa solo a correre. Da Alba al Sestriere, 190 chilometri complessivi con 3500 metri di dislivello complessivo con il Sestriere da percorrere 3 volte a causa dell’assenza del Colle dell’Agnello e dell’Izoard. Doveva essere il tappone più duro di questo Giro, ma nonostante gli stravolgimenti che l’hanno ammorbidita, ha comunque cambiato il volto della classifica generale. Wilco Kelderman abbandona la maglia rosa (1’32” di distacco) sulla salita del Sestriere, in favore del compagno di squadra Jai Hindley più giovane e fresco, grande sorpresa di questo Giro d’Italia 2020, arrivato però in seconda posizione. Davanti a lui l’altro giovane che ha impressionato tutti, Tao Geoghegan Hart che si è preso il successo di tappa in volata e la seconda posizione in classifica generale, ma a pari punti. La cronometro finale di domani sarà più avvincente che mai: Hindley e Geoghegan Hart partiranno con lo stesso tempo e si giocheranno il tutto per tutto sul traguardo di Milano.

Giro d’Italia 2020 – Classifica generale dopo la 20ª tappa: maglia rosa a metà fra Hindley e Geoghegan Hart, crono finale pazzesca