fbpx

Giro d’Italia 2020 – La Mitchelton-Scott si ritira: persi Yates e 4 membri dello staff a causa del Covid

La Mitchelton-Scott ha deciso di ritirarsi dal Giro d’Italia 2020: la squadra australiana ha perso il leader Adam Yates e 4 membri dello staff a causa del Coronavirus

Il Giro d’Italia 2020 torna a fare i conti con il Coronavirus. In mattinata sono stati comunicati i risultati dei tamponi effettuati nei giorni scorsi, dai quali sono risultate 8 positività al Coronavirus: 2 sono ciclisti, 6 membri dello staff. Fra di essi 4 appartengono alla Mitchelton-Scott che, dopo aver perso Adam Yates, uno dei big della corsa, ha deciso di abbandonare il Giro d’Italia 2020. Questo il comunicato emesso: “la Mitchelton-Scott ha deciso di lasciare il Giro d’Italia dopo essersi confrontata con RCS Sport. In seguito ai risultati dei test RT-PCR effettuati nel giorno di riposo, la formazione australiana ha deciso di ritirare la sua squadra dal Giro d’Italia per concentrarsi sulla salute dei suoi corridori e del suo staff e per salvaguardare la bolla dei team“.

Giro d’Italia 2020 – Steven Kruijswijk positivo al Coronavirus: un altro big si ritira!