fbpx

Fiere: Milano, a salone macchine utensili Bi-Mu oltre 9mila visitatori

Milano, 22 ott. (Adnkronos) – Si è chiuso con oltre 9mila visitatori la 32esima Bi-Mu, il salone dedicato al settore delle macchine utensili, robot, automazione, digital e additive manufacturing e tecnologie ausiliarie, tenutosi alla fiera di Rho, a Milano. Promossa da Ucimu – Sistemi per produrre e organizzata da Efim – Ente fiere italiane macchine, 32.Bi-Mu, la manifestazione ha visto la presenza di oltre 350 imprese, di cui il 30% estere. Del totale degli ingressi, il 3,5% è stato effettuato da operatori esteri in rappresentanza di 27 Paesi, con Germania, Svizzera, Francia e Austria i Paesi maggiormente rappresentati.
Barbara Colombo, presidente di Ucimu – Sistemi per produrre, ha spiegato che “particolare attenzione è stata posta a tutti i dettagli organizzativi in materia di sicurezza così da rassicurare ulteriormente gli operatori presenti nei quattro giorni di manifestazione. Con orgoglio abbiamo comunicato che 32.Bi-Mu è stata la prima manifestazione fieristica in assoluto a dotarsi di un attestato di conformità e crediamo che questo abbia stimolato i visitatori a partecipare alla mostra e non solo dall’Italia”.
“Possiamo dire sicuramente -continua- che 32.Bi-Mu ha mostrato al mondo la forza dell’Italia e la volontà di reagire. Sono numerosi gli attestati di merito che abbiamo ricevuto dalle organizzazioni internazionali alle quali è giunto il messaggio di forza e compattezza dell’industria italiana costruttrice di macchine utensili, robot e automazione”.