fbpx

Coronavirus in Calabria: disposta la “zona rossa” per la tendopoli di San Ferdinando

Coronavirus, nuova zona rossa in Calabria: la tendopoli dei migranti a San Ferdinando

La tendopoli dei migranti di San Ferdinando, in provincia di Reggio Calabria è stato dichiarato questo pomeriggio, dal vice presidente della Regione, Nino Spirlì, “zona rossa“. Quattordici migranti ospiti nella tendopoli sono risultati positivi al Covid-19 dopo l’effettuazione di 30 tamponi. A questi si devono aggiungere altri tre positivi tra gli operatori dell’Associazione Guardie Ambientali che gestiscono il campo.

CLICCA QUI PER L’ORDINANZA