fbpx

Coronavirus, 17 calciatori inutilizzabili in casa Genoa. Il ds Faggiano tuona: “A Verona giocheremo con la Primavera”

Gettyimages / Paolo Rattini

“Le regole Fifa e Uefa non dicono che gli altri calciatori si devono allenare, ma a noi la Asl ci ha bloccato e non ci ha fatto allenare”: le parole del ds del Genoa dopo gli ultimi casi di Coronavirus

“Sembra di allenarsi con una squadra di Calcio a 5”. Ad affermarlo è stato Daniele Faggiano, direttore sportivo del Genoa, alle frequenze di Radio Punto Nuovo. “I 10 positivi sono quelli che hanno fatto il secondo tampone, in totale abbiamo 17 giocatori inutilizzabili”, ha spiegato. E sulla partita contro il Verona: “Se mi danno il via, sono fesso io ad andare a giocare. Andremo a Verona con la Primavera, perché stanno passando i giorni e non si è ancora deciso nulla. E ci volevano far giocare a metà settimana col Torino per recuperare, è incredibile. A questo punto chiudeteci per 4-5 mesi in bolla, faremo tutti in sacrificio”, ha concluso Faggiano.