fbpx

Coronavirus: Pd Milano, ‘escalation violenti va fermata’

Milano, 27 ott. (Adnkronos) – “Gli autori degli scontri, che hanno messo a ferro e fuoco Milano e altre grandi città con lancio di molotov e bombe carta, vanno chiamati col loro nome: vandali e facinorosi. è in corso un’escalation di violenza fomentata da parte di gruppi politici di estrema destra e ultrà, che va condannata e fermata al più presto”. Così il Pd Milano, in una nota.
Ci sono donne e uomini “che manifestano pacificamente, ai quali dobbiamo far sentire il nostro sostengo attraverso un canale di dialogo, perché non siano lasciati da soli. Ma quello che abbiamo visto ieri sera non ha nulla a che vedere con queste persone né con le loro ragioni e legittime preoccupazioni”, sottolinea la segretaria Silvia Roggiani.
“Questi violenti hanno devastato la città e perfino alcuni dei locali e dei dehors, messi in piedi con sacrificio da tanti commercianti già in difficoltà, che questa gente certamente non rappresenta”.