fbpx

Coronavirus, nuovo focolaio in Calabria: 16 positivi in una casa per anziani a Cosenza

Gettyimages / Lauren DeCicca

Covid, 16 contagi in casa per anziani provincia Cosenza: sono 14 ospiti e due operatori, titolare già trovata positiva

Accertati 16 casi di contagio da Covid-19 all’interno della casa per anziani “L’incontro” nella località Spezzano Piccolo, frazione di Casali del Manco, la cui titolare era già stata trovata positiva. I nuovi casi riguardano 14 ospiti e due operatori della struttura, tutti asintomatici. Oggi pomeriggio i sanitari della task force dell’Azienda sanitaria provinciale di Cosenza si recheranno nuovamente nella struttura per un ulteriore controllo sullo stato di salute degli anziani e per sostituire il personale trovato positivo, che ovviamente dovrà osservare obbligatoriamente come da protocollo la quarantena domiciliare. Un lavoro incessante quello messo in campo dai sanitari dell’Asp di Cosenza che stanno operando contemporaneamente su un cluster, quello della Presila, molto vasto che collega Casali del Manco, Celico, Rende, Spezzano della Sila, il Tribunale di Cosenza e la direzione dell’Azienda ospedaliera.