fbpx

Coronavirus, Conte: “nel nuovo Dpcm nuove restrizioni, rinunciamo ad alcune libertà per la salute”

conte

Il Governo sta per varare un nuovo Dpcm che va nella direzione di nuove restrizioni per contenere il contagio da Coronavirus

Con il Dpcm in scadenza il 7 ottobre, il Governo sta per vararne uno nuovo che va nella direzione di nuove restrizioni per contenere il contagio da coronavirus. “Rinunciando anche ad alcune libertà” per la salute, spiega il premier, Giuseppe Conte, in un colloquio con il Corriere della Sera. “Come abbiamo sempre fatto – dice – qualsiasi misura sarà adottata in piena trasparenza e all’insegna dei principi di proporzionalità e adeguatezza. È stato così nella fase acuta della pandemia e così continuerà a essere. Tutelare la salute dei cittadini e quindi garantire condizioni di sicurezza nei luoghi di lavoro e ovunque si svolga la vita sociale, significa preservare anche l’economia e il nostro tessuto produttivo“.