fbpx

Coronavirus, cittadino di Sinopoli positivo dopo ricovero al pronto soccorso di Gioia Tauro: contact tracking e sanificazione dei locali. Il Sindaco: “ce la faremo”

Coronavirus, ricoverato un cittadino di Sinopoli risultato positivo: la nota del sindaco di Gioia Tauro

“Ieri sera è stato ricoverato un cittadino di Sinopoli, asintomatico, al pronto soccorso dell’ospedale di Gioia Tauro.
Oggi è risultato positivo al tampone Covid-19 e per questo è stato subito portato all’ospedale di Reggio Calabria.
I locali del pronto soccorso sono stati immediatamente igienizzati e disinfettati.
È stata ricostruita la catena dei contatti e domani tutte le persone interessate (14, di cui 5 di Gioia Tauro) saranno sottoposti a tampone già programmato.
La situazione, seguita direttamente da dipartimento di prevenzione, è sotto controllo.
Vorrei ricordare a tutti i nostri concittadini che non siamo ancora usciti dal pericolo del Covid-19 e che quindi è necessario continuare a rispettare le tre regole fondamentali di prevenzione: l’uso della mascherina anche all’aperto, il mantenimento del distanziamento sociale e il lavarsi spesso le mani.
Tranquilli. Ce la faremo perché non ci siamo mai arresi.
Uniti si vince!”.
E’ questo il post del Sindaco di Gioia Tauro, Aldo Alessio.