fbpx

In Sardegna si vota regolarmente per le elezioni comunali in 156 comuni. Urne aperte domani e lunedì [DETTAGLI]

Le consultazioni per l’elezione diretta dei sindaci e dei Consigli comunali in 156 Comuni della Sardegna (tra cui Nuoro, unico capoluogo di provincia al voto) si terranno domani 25 e lunedì 26 ottobre

Elezioni Comunali Sardegna- Sono 156 le amministrazioni da rinnovare nella giornata di domani e lunedì 26 ottobre.  Si vota domani dalle 7 alle 23 e lunedì dalle 7 alle 15. Subito dopo inizierà lo scrutinio delle schede che StrettoWeb seguirà live. Nel 97% dei casi si tratta di piccoli Comuni al di sotto dei 5mila abitanti, ma ci sono anche quattro amministrazioni da rinnovare in altrettante città come Quartu Sant’Elena, Sestu, Porto Torres e Nuoro, unico capoluogo di provincia presente in questa tornata elettorale. In 48 Comuni è stata presentata un’unica lista: qui l’avversario da battere è il quorum del 50% più uno degli aventi diritto. Mentre in 4 comuni Talana, Belvì e Sorgono, Seneghe non è stata presentata nessuna lista

Si vota con tutte le precauzioni del caso, ma si vota. Le comunali in Sardegna era state annullate e rinviate a causa del Covid 19 (si doveva votare in Marzo) seppur oggi ci sono molti più casi rispetto a 7 mesi fa.  Questa situazione ci fa capire che rispetto al Coronavirus, oltre alle necessarie attività di prevenzione e preparazione sanitaria, è tutta una questione psicologica. Bisogna accettare che per evitare contagio c’è davvero poco da fare, al netto di distanziamento, igiene e mascherine che possono aiutarci un pò ma certo non bastano per risolvere il problema.