fbpx

Reggio Calabria, i Verdi: “comporre la Giunta abbandonando la logica di una mera valutazione sulle preferenze”

Foto StrettoWeb / Salvatore Dato

Reggio Calabria, i Verdi: “nel fare a Falcomatà i nostri migliori auguri di buon lavoro auspichiamo pertanto un’apertura verso figure reggine di rinomata competenza per la formazione della sua squadra, abbandonando la logica di una mera valutazione sulle preferenze”

“Al termine di questa difficile tornata elettorale, possiamo dirci soddisfatti della scelta dei cittadini di Reggio Calabria che, se al primo turno avevano inviato a Falcomatà un forte segnale di cambiamento di rotta, hanno saputo dimostrare, concedendogli la vittoria, l’enorme buco di bilancio e la condizione di predissesto lasciato dalle precedenti amministrazioni di centrodestra”. Così, in una nota, Francesco Alemanni ed Elisa Romano, componenti dell’Esecutivo nazionale dei Verdi. “Come Federazione dei Verdi, – proseguono- abbiamo seguito con attenzione le scelte e gli indirizzi della passata Amministrazione, formulato proposte e contrastato tutto cio’ che non era in linea con gli indirizzi ecologisti. Benche’ non tutto quello che abbiamo suggerito sia stato preso in considerazione, siamo convinti che questo scambio di visioni possa continuare, col fine ultimo di costruire un modello di sviluppo sostenibile incardinato sui principi di inclusione, equita’ e tutela del territorio”. “Nel fare a Falcomatà i nostri migliori auguri di buon lavoro, – concludono Alemanni e Romano, – auspichiamo pertanto un’apertura verso figure reggine di rinomata competenza per la formazione della sua squadra, abbandonando la logica di una mera valutazione sulle preferenze”.