fbpx

Chi è Hope Hicks? La sexy modella consigliera di Donald Trump positiva al Coronavirus [GALLERY]

  • Photo by Alex Wong/Getty Images
    Photo by Alex Wong/Getty Images
  • Photo by Alex Wong/Getty Images
    Photo by Alex Wong/Getty Images
  • Foto Getty / Pool
    Foto Getty / Pool
  • Foto Getty / Pool
    Foto Getty / Pool
  • Foto Getty / Chip Somodevilla
    Foto Getty / Chip Somodevilla
  • Photo by Zach Gibson/Getty Images
    Photo by Zach Gibson/Getty Images
  • Foto Getty / Drew Angerer
    Foto Getty / Drew Angerer
  • Photo by Alex Wong/Getty Images
    Photo by Alex Wong/Getty Images
  • Photo by Alex Wong/Getty Images
    Photo by Alex Wong/Getty Images
  • Foto Getty / Chip Somodevilla
    Foto Getty / Chip Somodevilla
/

Hope Hicks è salita alla ribalta delle cronache per la sua positività al Coronavirus alla quale ha fatto seguito quella di Donald Trump: scopriamo chi è la sexy modella consigliera del presidente USA

Nelle ultime ore ha fatto molto discutere la notizia relativa alla positività al Coronavirus del presidente USA Donald Trump. A trasmettergli la malattia sarebbe stata molto probabilmente Hope Hicks, una fra le più strette collaboratrici del presidente. La donna aveva viaggiato sull’Air Force One insieme al Tycoon dopo il confronto tv con Joe Biden, seguendo successivamente il leader USA in un comizio nel Minnesota.

Hope Hicks

Foto Getty / Pool

Ma chi è Hope Hicks e perchè è così vicina al presidente USA? Ex modella per Ralph Lauren, ma anche attrice, laureata in letteratura inglese alla Southern Methodist University, Hope Hicks ha seguito Donald Trump fin dalle prime fasi della sua ascesa in politica. Amica intima della ‘First Daughter’ Ivanka Trump, la Hicks si era occupata delle pubbliche relazioni della Trump Organization nel 2016, divenendo portavoce della prima campagna presidenziale e poi direttrice delle comunicazioni strategiche. Fino al 2018 è stata capo della comunicazione alla Casa Bianca, fin quando il 28 febbraio ha testimoniato durante un’audizione fiume di 9 ore presso la Commissione per l’intelligence del Congresso sul caso Russiagate, dimettendosi il giorno successivo. Hope Hicks è poi tornata due anni dopo in qualità di consigliera di Donald Trump, nonostante formalmente faccia riferimento al genero-consigliere del presidente Jared Kushner.