fbpx

Castanea Basket Messina 2010, ufficiale l’ingaggio Daniel William Last Born

daniel last born

Castanea Basket Messina 2010, ufficiale l’ingaggio di Daniel William Last Born: le sue parole

Continuano i movimenti di mercato all’interno della compagine del Castanea Basket 2010 a poco più di un mese di distanza dall’esordio in serie C Silver. Nel reparto under la società del presidente Alessandro Saccà ha definito l’ingaggio del classe 2001 Daniel William Last Born, atleta di nazionalità nigeriana ma ormai italiano d’adozione essendo da diversi anni nel nostro paese e precisamente in Sicilia come le esperienze maturate sin qui in carriera possono dimostrare. Atleta dotato di grande fisicità può occupare i post 2 e 3 e col suo dinamismo potrà offrire nuove soluzioni in difensive.

Nella sua giovane carriera ha sempre militato per club di Palermo, in ordine di tempo tutta la trafila del settore giovanile sino all’under 15 l’ha svolta con la canotta della Master mentre successivamente è approdato al Green del presidente Mantia. Con la canotta del club biancoverde, oltre ad inserirsi in un ambiente che si è dimostrato essere per lui congeniale, ha inoltre potuto proseguire la propria esperienza a livello giovanile militando con l’under 18 e andando a referto nei match con la Ginnnic e la Fortitudo Balestrate. Si è inoltre allenato con la prima squadra di serie B ed è stato convocato due stagioni fa dallo staff tecnico capeggiato dall’allora coach Priulla per la gara casalinga contro la Tiber Roma. Vanta anche convocazioni al Torneo delle Regioni con la rappresentativa regionale.

Queste le prime dichiarazioni del nuovo acquisto del Castanea: “Fin da subito ho puto notare come il gruppo sembri abbastanza motivato e con ottime prospettive future considerata la nostra gioventù. Già conoscevo qualcuno del gruppo sia per averci giocato contro da avversari o semplicemente a seguito di conoscenze maturate anche fuori dal campo. In questo momento dobbiamo unicamente sudare in campo per trovare il ritmo giusto per iniziare il campionato. Al di là della condizione dell’emergenza dovuta alla rapida diffusione del Covid-19 a livello nazionale e mondiale speriamo di fare divertire il pubblico sia che assista alle partite da fuori sia che più avanti possa tornare ad assiepare il nostro campo”. Il Castanea Basket rivolge il proprio benvenuto a Daniel e gli augura il meglio in maglia gialloviola in vista della nuova stagione sportiva.