fbpx

Castanea Basket 2010, prosegue il rapporto con Sam Lane: “Sono entusiasta, quest’anno avremo tra derby solo in città”

Sam Lane

Linea di continuità per il Castanea Basket 2010 che ufficializza la conferma, fortemente voluta dalla dirigenza gialloviola, con l’inglese Sam Lane

Linea di continuità per il Castanea Basket 2010 che ufficializza la conferma, fortemente voluta dalla dirigenza gialloviola, con l’inglese Sam Lane che già lo scorso anno ha dimostrato di essere uno dei leader in campo del team gialloviola stringendo un ottimo rapporto con tutte le componenti del club e con l’intero ambiente esterno. Lane è una guardia-ala ventiseienne, classe 1994 di 185 cm, che ha giocato nel massimo campionato professionistico del Regno Unito, la BBL (British Basketball League) e che promette di risultare un valido elemento per la serie C Silver siciliana.

Lane ha disputato l’università a Loughborough mentre negli ultimi tre campionati (dalla stagione 2016/2017 a quella 2018/2019) ha militato
con i Manchester Giants ottenendo un dodicesimo, un undicesimo ed un nono posto nella classifica finale della prima lega di pallacanestro britannica. Ottimo il minutaggio sul parquet per Sam Lane che specialmente nel 2017/18 ha vissuto la stagione migliore, giocando per oltre 19 minuti per gara mentre lo scorso anno ha difeso i colori del club di Manchester per 11 minuti. Quattro i suoi punti per gara conditi da tre rimbalzi totali in venti gare disputate per il prodotto dell’università di Loughborough. Lo scorso anno a Messina è risultato tra i primi marcatori della categoria ed il secondo di squadra con oltre 17 punti per gara in altrettante uscite stagionali. Il suo high restano i 27 segnati al PalaFerraro di Piazza Armerina in quella che è stata l’unica sconfitta stagionale di strettissima misura. Sam Lane ha già fatto ritorno a Messina e in questi giorni sta svolgendo i primi giorni di preparazione con il resto del gruppo.

Queste le sue dichiarazioni in vista della seconda stagione col Castanea: “Sono molto entusiasta per questo ritorno in squadra e nella città di Messina. Lo scorso anno è stato molto divertente ma purtroppo non è stato possibile scrivere la parola fine alla stagione a causa del Covid. Sono certo che quest’anno il livello crescerà sensibilmente e dovremo giocare contro formazioni ambiziose e quadrate. Avremo tre derby solo in città per cui ci attendiamo partite molto intense per tutta la prima parte di stagione. Rispetto allo scorso anno abbiamo una squadra quasi del tutto nuova, mi mancherà giocare con i miei vecchi compagni ma non vedo l’ora di sapere cosa la nostra squadra potrà ottenere”. Il Castanea Basket 2010 augura a Sam Lane di vivere una stagione da protagonista nel massimo campionato regionale.