fbpx

Scuola Krotoniate, il talento Ayoub Idam protagonista ai campionati nazionali di Atletica Leggera

Ayoub Idam

Ayoub Idam, talento della Scuola Atletica Krotoniate, protagonista dei campionati nazionali di Atletica Leggera

Un’altra grande domenica per Ayoub Idam, il talento krotoniate ha infatti partecipato ai campionati italiani di atletica leggera a Modena mettendosi in mostra a livello nazionale sulla distanza dei 5000 m. Con il crono di 14 minuti 18’’.07 Idam, al suo primo anno nella categoria promesse, ha concluso la gara tra i migliori dieci corridori più forti d’Italia in assoluto, risultando il più veloce atleta classe 2000 dell’intera Nazione.

Idam ha corso nella prima batteria insieme ai campioni italiani che corrono per le migliori società di atletica d’Italia e nei gruppi sportivi come l’Aeronautica Militare e la Polizia di Stato. Il giovane corridore krotoniate ha dimostrato tutte le sue doti e abilità affrontando la gara con forza e determinazione, migliorando il suo tempo personale al traguardo di oltre 13 secondi.

Una splendida giornata di sole e una manifestazione svolta all’interno della bellissima struttura nel parco scuola di atletica leggera di Modena dove, grazie ad Idam e alla SAKRO, Crotone e la Calabria sono salite alla ribalta del palcoscenico nazionale della Atletica. La strada da fare è ancora lunga ma l’atleta krotoniate Idam è ora maggiormente motivato per raggiungere prestigiosi traguardi e conscio di poter far molto di più, come sempre seguito da coach Scpione Pacenza che si è detto più che soddisfatto per la gestione della gara, e con il sostegno di tutta la squadra e dell’intera città pitagorica.

Già da subito il dopogara sono giunti alla società Scuola Atletica Krotoniate, al presidente Talarico, al coach Pacenza e soprattutto all’atleta Idam innumerevoli messaggi di congratulazioni e auguri da tutta Italia e dall’estero.
Adesso già tutto pronto in casa SAKRO per riprendere subito gli allenamenti e proiettarsi alle importanti prossime gare in programma. Nella stessa domenica che ha visto la bella affermazione di Idam ai campionati italiani di Modena un altro giovane atleta krotoniate, Ibrahim Maktoum nella categoria allievi, ha trionfato nel meeting regionale Fidal in Puglia che si è disputato a Molfetta, conquistando la medaglia d’oro sempre sui 5000 m, affermandosi come primo assoluto battendo atleti anche molto più grandi di lui.

Si è conclusa così per la Scuola Atletica Krotoniate una domenica di gare da incorniciare con l’augurio che sempre più atlete e atleti inizino a prendere in considerazione la regina degli sport l’atletica leggera che ha nella città di Crotone una base storica di assoluta importanza come capitale dell’olimpismo antico. Con il giusto rafforzamento delle strutture e impianti sportivi dedicati esclusivamente a questa disciplina può davvero iniziare una nuova importante fase di trionfi che riporteranno Crotone e la Calabria alla ribalta nazionale e internazionale del moderno atletismo.