fbpx

Avimecc Volley Modica, il ds Cassibba: “Arriva la SMI Roma, sensazione positive”

avimecc volley modica

Avimecc Volley Modica, domenica il secondo match di stagione contro la SMI Roma: le parole del ds Manuela Cassibba

Pronti per la seconda giornata di questo campionato, la prima in casa, l’Avimecc Volley Modica ha voglia di dare continuità alla buona prestazione di Domenica scorsa a Grottazzolina.

Il secondo turno vede la formazione guidata da mister Bua impegnata contro la SMI Roma. Quest’ultimi vengono da una vittoria interna contro la Normanna Aversa Accademy, indice di come il morale possa essere alto in casa capitolina. Ci sarà da lottare, ma il campo di casa farà la sua parte in questo caso.

Sulla sfida e sulla sua squadra si è espressa Manuela Cassibba, Direttore Sportivo dei modicani, partendo dall’ultima sfida: “Una buona prova complessiva, abbiamo giocatori giovani che si affacciano alle prime esperienze in Serie A ma comunque un buon punto conquistato contro Grottazzolina che, non dimentichiamolo, è una squadra ben organizzata in tutti i settori, abbiamo giocato alla pari contro la candidata numero uno. È un peccato perché i ragazzi hanno dato tutto ma dobbiamo ancora migliorare su alcune cose. Loro hanno dimostrato tutta l’esperienza di una squadra più smaliziata. Siamo comunque soddisfatti di tutti quanti. Dobbiamo ripartire da qui”.

Sicuramente giocare in casa aiuterà Tulone e compagni, su questo il ds dice: “Dispiace che le vigenti norme anti-covid limitino l’ingresso al 15% della capienza nominale dell’impianto – su questo non appena riceveremo l’autorizzazione dalle autorità competenti partirà la prevendita per i biglietti d’ingresso in luoghi che verranno comunicati. Per spettatori e tifosi che dovranno raggiungere il Palarizza varrà la pena assistere ad una gara sicuramente entusiasmante. Abbiamo lasciato il Palarizza quasi 7 mesi fa, con un “ultimo” incontro di campionato in un silenzioso palazzetto a cui non eravamo di certo abituati. Stiamo lavorando incessantemente per far si di poter riportare il pubblico al Palarizza, siamo fiduciosi ma ancora non abbiamo certezze”.

Infine sulla sfida che si apprestano ad affrontare: “Domenica, prima gara in casa, contro la Smi Roma, formazione capitolina che viene da una vittoria contro Aversa della scorsa settimana. C’è grande concentrazione da parte di tutti, atleti e staff tecnico. Roma ha giocatori importanti per la categoria, di grande esperienza, ma le sensazioni sono positive perché stiamo lavorando molto ed essendo un gruppo giovanissimo avremmo sicuramente ampi margini di miglioramento. Come tutte le partite dobbiamo mettere la massima attenzione e cercare di iniziare bene da subito. Dobbiamo affrontare una partita alla volta ma sono sicura che questa stagione, ci regalerà molte soddisfazioni”.