fbpx

Si allargano le fila di Fratelli d’Italia nel messinese: entra nel partito il sindaco di Antillo, Davide Paratore

fratelli d'italia Paratore, Meloni, Pogliese, Amata

Messina. Il sindaco di Antillo, Comune della provincia della città dello Stretto, entra a far parte di Fratelli d’Italia: “Per me si tratta di  un ritorno a casa avendo sempre militato in Alleanza Nazionale”

Il sindaco del comune di Antillo, Davide Paratore, ha ufficializzato oggi la sua adesione a Fratelli d’Italia. Lo ha fatto a margine del flash mob svoltosi oggi a Catania alla presenza della leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni – nella città etnea per portare solidarietà all’ex ministro Matteo Salvini per il caso Gregoretti – del capogruppo all’Ars Elvira Amata, del coordinatore regionale Salvo Pogliese e dell’assessore al turismo della Regione Manlio Messina.

Per me si tratta di un ritorno a casa – ha spiegato Paratore, dal 2011 sindaco del comune messinese – avendo sempre militato in Alleanza Nazionale, e vedo in Fratelli d’Italia e nei suoi dirigenti l’espressione di un progetto politico serio, a favore degli italiani ma anche delle comunità locali”.

Il coordinatore del partito Salvo Pogliese ha dato un “affettuoso benvenuto a Davide Paratore, dirigente appassionato e amministratore preparato”.

La famiglia di Fratelli d’Italia in provincia di Messina – ha aggiunto Amata – continua a crescere con costanza, con autorevoli adesioni. Questi ingressi sono frutto non dell’emotività del momento, ma di un convincimento ragionato, che ci fa ben sperare per i successi futuri del nostro partito”.