fbpx

1 febbraio 2014 – 3 ottobre 2020: 6 anni, 8 mesi e 2 giorni dopo la Reggina torna a vincere in Serie B al Granillo

Reggina-Lanciano Maurizio Lagana/Getty Images

Sono passati 6 anni, 8 mesi e 2 giorni tra l’ultima vittoria in B al Granillo della Reggina e il successo di ieri: quante cose sono successe…

1 febbraio 2014 – 3 ottobre 2020: sono passati esattamente 6 anni, 8 mesi e 2 giorni tra queste due date. Cosa li accomuna? La vittoria al Granillo della Reggina in Serie B. L’ultimo successo interno amaranto in cadetteria, prima di ieri, era stato proprio in quel lontano giorno: 1-0 contro il Lanciano firmato Nino Barillà, sotto una pioggia battente. Fu la partita dell’illusione, perché seguita alla vittoria di Bari con quella che sembrava essere la nuova cura Gagliardi-Zanin. Non fu così, anzi fu proprio un’illusione. Da lì seguirono una sfilza di sconfitte clamorose, pari interni e un solo successo, a Carpi. A fine stagione, l’amara retrocessione.

In tutto questo lasso di tempo (appunto 1 febbraio 2014 – 3 ottobre 2020) ne sono successe di cose: sono cambiate proprietà, presidenti, allenatori, calciatori, categorie. Ora a Reggio è tornato il sorriso, è tornata la Serie B ed è tornata la vittoria interna in cadetteria. E la speranza è che, il prima possibile, possa essere fatto lo stesso ragionamento con la categoria che tutti sognano ma che non vogliono pronunciare. Intanto, piedi per terra, siamo solo a inizio campionato.