fbpx

Reggio Calabria, i NAS sequestrano ingenti quantità di salumi e sott’olio a un fruttivendolo di Melito di Porto Salvo: “carenze igienico sanitarie anche sui banchi espositivi”

Reggio Calabria, NAS sequestrano oltre 100 confezioni di alimenti a Melito di Porto Salvo

I militari dei Carabinieri del NAS di Reggio Calabria sono intervenuti a Melito di Porto Salvo per un controllo di una rivendita di frutta e verdura e hanno sequestrato oltre 100 confezioni di alimenti, tra prodotti sott’olio e salumi per un totale di 28 kg, privi di etichettatura e di indicazioni sulla provenienza, ed inoltre si sono accertate carenze igienico sanitarie sui banchi espositivi.

Il titolare dell’attività ispezionata oltre ad essere stato segnalato all’ASP reggina, che intimerà il ripristino dei luoghi, pena la chiusura dell’esercizio commerciale, si è visto elevare una pesante sanzione pecuniaria; gli alimenti sequestrati verranno distrutti da aziende specializzate.