fbpx

Reggina, l’addio di Rubin: “mi dispiace andare via così, ma il mio obiettivo l’ho raggiunto”

rubin Foto StrettoWeb / Salvatore Dato

Matteo Rubin non è più un calciatore della Reggina. L’esterno ha deciso di scrivere un messaggio per ringraziare la piazza

Il suo rendimento è stato forse un pò al di sotto delle aspettative, ma alla fine ha partecipato alla vittoria del campionato della Reggina. Stiamo parlando di Matteo Rubin, calciatore di grande esperienza che però non è riuscito a ritagliarsi molto spazio. L’esterno si è trasferito all’Alessandria con l’intenzione di tornare protagonista, sui social ha deciso di scrivere un messaggio per ringraziare la piazza di Reggio.

“Sono arrivato in una società con l’ambizione di provare a vincere il campionato, alla fine abbiamo stravinto nonostante quel brutto periodo, perché sono convinto che se avessimo giocato fino alla fine i punti di distacco non sarebbero diminuiti. A distanza di un anno posso dire che mi sono divertito e ho vissuto un’altra piazza che ama il calcio. Mi dispiace andare via così, perché sarebbe stato bello condividere sul campo qualcosa di importante, ma posso dire che l’obiettivo che avevo l’ho raggiunto. Grazie Reggio”, ha scritto l’ex amaranto.

Simone Corazza, Reggio sarà per sempre casa tua: l’attaccante dona vestiti e giochi per i più bisognosi [FOTO]

Calciomercato Reggina, in bilico il futuro di Reginaldo: la situazione