fbpx

Omofobia: Gelmini, ‘a Caivano omicidio volontario, giustizia sia rigorosa’

Roma, 13 set. (Adnkronos) – ‘L’assurda tragedia di Caivano e l’inspiegabile morte di Maria Paola devono farci riflettere. Dobbiamo costruire, con sempre maggior convinzione, una diga per arginare l’intolleranza e l’ignoranza. Dobbiamo insegnare ai nostri ragazzi i sentimenti dell’uguaglianza, del rispetto reciproco, della solidarietà”. Lo afferma in una nota Mariastella Gelmini, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati.
“Questo terribile fatto di cronaca ci rende tutti responsabili. Una preghiera per questo nuovo angelo in cielo, un abbraccio accorato alla famiglia. L’autore di questo omicidio sia perseguito per omicidio volontario – ha, di fatto, ammesso di aver speronato la sorella – e non per il meno grave omicidio preterintenzionale. La giustizia sia veloce e rigorosa”, conclude l’azzurra.