Messina, manutenzione edifici scolastici: “Confermata l’assegnazione dei locali aggiuntivi”

riunione scuola messina

Messina. Manutenzione edifici scolastici: “Tutte le ditte consegneranno strutture in tempo per l’apertura. Fanno eccezione la Boer, la palestra Juvara del Pascoli e l’I.C. Catalfamo per le quali si sono resi necessari lavori più approfonditi

Il sindaco di Messina, Cateno De Luca, nelle scorse ore era impegnato in una riunione presso la Sala Giunta di Palazzo Zanca dove si è fatto il punto sulla situazione relativa ai lavori di manutenzione degli edifici scolastici cittadini. Questo il quadro tratteggiato dal primo cittadino:

Si è svolto poche ore fa in Sala Giunta un Tavolo Tecnico di rendicontazione sullo stato di avanzamento dei lavori di manutenzione eseguiti dalle ditte, e sulla loro conclusione per la consegna dei locali scolastici, in vista dell’apertura prevista per alcuni di essi il 24 settembre.

​Alla presenza degli Assessori Mondello, Tringali e Caminiti, l’Ingegnere Amato, responsabile del Dipartimento Patrimonio e della Dott.ssa Renata Bertuccini, hanno confermato l’assegnazione dei locali aggiuntivi alle scuole, con sottoscrizione dei contratti entro il 24 di settembre.

​Per il Dipartimento di Edilizia Scolastica, il Responsabile Ing. Domenico Di Bella e l’Arch. Luciana Reale hanno fatto il punto della situazione sulla conclusione dei lavori delle ditte: tutte consegneranno le scuole in tempo per l’apertura, eccezione per l’I.C.Catalfamo che prevede tempi più lunghi e altri giorni, per la Boer e per la palestra Juvara assegnata al Pascoli-Crispi. Per queste scuole, infatti, si sono resi necessari lavori più complessi per i quali si prevede comunque la conclusione entro metà ottobre”.