fbpx

**Mediaset: Vivendi, soddisfatti da decisione Corte Ue, sempre rispetto diritto**

Roma, 3 set. (Adnkronos) – Vivendi “prende atto con grande soddisfazione” della decisione della Corte di Giustizia dell’Ue che ha stabilito che legge italiana che impedisce a Vivendi di comprare il 28% di Mediaset è contraria al diritto dell’Unione. Vivendi “si rallegra che la più grande istanza giudiziaria europea gli dia pienamente ragione”. Lo rende noto il gruppo francese in un comunicato sottolineando che “Vivendi ha sempre agito nel rispetto del diritto italiano ed è stato costretto di difendere i suoi interessi in giustizia dopo che Mediaset ha presentato un esposto dinnanzi all’Agcom, nell’unica volontà di impedire Vivendi a partecipare alle Assemblee”.