fbpx

Infrastrutture: Paita (Iv), ‘Mit dia rapido ok a ponte Ceparana’

Roma, 8 set. (Adnkronos) – “E’ importante che il ministero dei Trasporti apponga al più presto la firma che manca per dare avvio ai lavori di costruzione del Ponte tra Ceparana e Santo Stefano Magra”. Ad affermarlo in una nota è Raffaella Paita, deputata di Italia Viva.
Si tratta, continua, “di un’opera fondamentale per la Val di Vara e la Val di Magra perché permetterebbe non solo di decongestionare i tratti abitati interessati ma anche per rafforzare le infrastrutture di una parte importante del territorio insieme alla ricostruzione bypassare del ponte di Albiano dopo il crollo. Spiace ricordare che se Toti non avesse lavorato contro la comunità della Val di Vara e Santo Stefano, a questo punto la Bretella Ceparana /santo Stefano ci sarebbe già. Bastava non perdere tempo prezioso e la struttura sarebbe già finita. Allo stesso tempo è giusto ricordare che il finanziamento che la renderà possibile è dovuto alla tenacia del governo Renzi, che ha rimediato al definanziamento di Toti”.
“Una volta ottenuta la firma dal ministero, grazie alle norme contenute nel Dl semplificazioni, che sono uno stralcio del Piano Shock di Italia Viva, i lavori e le procedure relative alle stazioni appaltanti potranno essere fortemente velocizzati. Ci sono insomma le condizioni per far presto e bene”, conclude.