fbpx

Ciclismo, Filippo Ganna nella storia: vince la cronometro Mondiale ad Imola, è il primo italiano nella storia

Filippo Ganna

Filippo Ganna ha conquistato il titolo mondiale nella cronometro su strada di ciclismo disputata oggi a Imola

Filippo Ganna ha vinto il mondiale nella cronometro su strada di ciclismo disputata oggi a Imola con una prova stratosferica. Il piemontese entra nella storia essendo il primo italiano a vincere questa prova. Ganna, con il tempo di 35’54″10, alla media di 53 km/h, ha preceduto il belga Wout Van Aert, secondo a 26″72; lo svizzero Stefan Kung, terzo a 29″80; il britannico Geraint Thomas, quarto a 37″02; il campione del mondo 2018 e 2019, l’australiano Rohan Dennis, quinto a 39″76. Lo scorso anno aveva chiusa la rassegna iridata di crotonetro al 3° posto.

Ciclismo, Filippo Ganna iridato: “ho coronato un sogno”

“Era un sogno per me, sono molto contento. Ho avuto un grande supporto dalla macchina, ringrazio il mio team Ineos Grenadier e la Nazionale azzurra, la Federazione”. Sono le prime parole del neocampione mondiale di prova a cronometro di ciclismo su strada Filippo Ganna, ai microfoni della Rai. “Negli ultimi giorni sono stato tanto anche con i miei amici ma cercavo di non pensare a questa cronometro, perché non volevo arrivare con troppa pressione addosso. Ho già vinto quattro mondiali, sono abituato, ma questo è il primo su strada. Ora voglio solo festeggiare con la mia famiglia”, conclude.