fbpx

Esce il ‘Libro dei Fatti’ dell’Adnkronos, 30 anni di notizie e curiosità

Roma, 24 set. (Adnkronos) – Trent’anni sono passati dalla prima uscita in Italia del ‘Libro dei Fatti’, edizione italiana del celebre ‘World Almanac’, pubblicato dalla AdnKronos Libri. La nuova edizione, la numero 30 appunto, esce nell’anno più difficile, che ha paralizzato il mondo intero, colpito da un nemico sconosciuto e invisibile come il coronavirus, ma potente al punto tale da provocare una pandemia. E che, di conseguenza, ha visto rafforzare ancora di più il ruolo e l’importanza di una informazione puntuale, corretta, controllata nelle sue fonti e nei suoi contenuti, in una parola: affidabile. E in questo panorama informativo non possono non figurare l’agenzia di stampa AdnKronos e il suo ‘Libro dei Fatti’.
“Un milione di notizie che viaggiano con te” è lo slogan che accompagna l’edizione numero 30 del ‘Libro dei Fatti’, quella che porta in copertina il 2020 e che nelle quasi mille pagine del volume soddisfa qualunque curiosità storica o statistica su tutti gli eventi legati all’anno precedente, da quelli che hanno conquistato le prime pagine dei giornali e i titoli d’apertura nei tg e sui siti internet, a quelli definiti ‘minori’ ma non per questo meno significativi, che sollevano dubbi e interrogativi, che lanciano domande e trovano subito le risposte pronte, consultabili nelle varie sezioni che compongono il volume.
L’Enciclopedia delle notizie resiste alla crisi dell’editoria ed esce ormai da tempo anche in nei formati app, ebook e web. Quest’anno contiene due speciali, uno dedicato alla sostenibilità con cronologia delle principali notizie e glossario a tema e l’altro sull’emergenza Coronavirus con una cronologia aggiornata sino al 14 luglio. Tanti i contributi autorevoli come quello che apre il Libro e porta la firma del presidente del Consiglio Giuseppe Conte.
La struttura della pubblicazione è in continuo aggiornamento e si è arricchita negli anni di nuovi argomenti: l’ultima edizione contiene oltre 40 sezioni strutturate in maniera tale da rendere il testo di facile fruizione. Con ‘L’anno al microscopio’ e gli inserti illustrati di ‘L’anno in foto’ si ripercorrono tutti i fatti che hanno caratterizzato la politica italiana, europea e internazionale, l’economia e la finanza, la cronaca e lo sport, lo spettacolo e la cultura, la religione e la medicina come la scienza e la tecnologia; con una cronologia puntuale, giorno per giorno, mese per mese.
E ancora: le cifre relative alle istituzioni della Repubblica Italiana e dell’Unione Europea, del Vaticano e dell’Onu; i dati Istat sulla popolazione e sulla produzione; i temi legati ai diritti umani e all’ambiente; i personaggi che hanno ricoperto un ruolo da protagonisti e le personalità illustri che hanno dato nell’anno il loro addio al mondo. Il tutto condito da curiosità e quiz per coinvolgere il lettore e mettere alla prova la sua preparazione su fatti nati come notizie ma che si sono già trasformati in storia.